Noi

Un gioco di parole perché proviamo ad immaginare un futuro e una nuova chiave di lettura. Comunicare è un lavoro ma anche un modo di vivere, basato sulla conoscenza, sul dialogo, sul rispetto. Siamo ottimisti: pensare ad una vita migliore per tutti non sarà la felicità ma è comunque eppi.
Comunicare è il nostro lavoro e lo vogliamo fare sentendoci parte di un cambiamento positivo della comunità e della società nella quale viviamo.
Vogliamo stare sempre al fianco del cliente perché condivisione e strategia sono, per noi, le basi di un piano di comunicazione.
Cambiare punto di vista può cambiare il racconto della propria storia, può creare incertezza.
Molti temono il cambiamento. Noi lo cerchiamo.

Agenzia di comunicazione sociale perché è il contesto da dove veniamo: nati come un contratto di rete tra le cooperative Betadue di Arezzo ed Eccoci di Prato, divenuti successivamente nel 2021 Inedita Srl, fondata dalla cooperativa Betadue e dall’agenzia pubblicitaria Atlantide ADV.

Siamo persone a cui piace comunicare, elaborare un’idea, condividerla con il cliente perché più che prodotti e servizi, vogliamo offrire relazioni e storie. La narrazione di un marchio, di un’azienda, di un’associazione, di una cooperativa la riteniamo intrigante e intrisa di significati e bellezza. Noi non facciamo prodotti in serie ma su misura.

Vogliamo proporre un nuovo punto di vista, spostare o addirittura rovesciare vecchie logiche professionali e provare a fare quello che diceva Walt Disney: “Prendi una buona idea e mantienila. Inseguila e lavoraci fino a quando non funziona bene”.

il nostro team

Andrea Repek

Account

Francesca Cappelletti

Project manager

Claudio Repek

Giornalista